Exit

Con la conversione in Legge del “Decreto Milleproroghe”, il termine per l’iscrizione e l’invio alla Banca dati nazionale istituita presso l’A.V.C.P. della documentazione riguardante il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico-finanziario, nel caso di partecipazione alle gare d’appalto, viene prorogato al primo luglio 2014.

Il termine era fissato precedentemente al primo gennaio 2014, ma, nonostante questo, l’utilizzo del portale AVCpass (la piattaforma per la certificazione degli iscritti ai bandi di gara) fra criticità, disservizi e momentanei blackout, non era mai pienamente decollato.

Riporto un estratto della legge 15-2014:

LEGGE 27 febbraio 2014, n. 15

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2013, n. 150, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative.

…..

15-ter. Il termine di cui all’articolo 6-bis, comma 1, del codice di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, è ulteriormente differito al 1º luglio 2014. Sono fatte salve le procedure i cui bandi e avvisi digara sono stati pubblicati a far data dal 1º gennaio 2014 e fino alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, nonché, in caso di contratti senza pubblicazione di bandi o avvisi, le procedure in cui, a far data dal 1º gennaio 2014 e fino alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, sono stati già inviati gli inviti a presentare offerta.
.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Go top
error: Content is protected !! - Il contenuto è protetto!!